4516 visitatori in 24 ore
 317 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Poeta-cantautore Salvatore Azzaro, impegnato contro la mafia.

Salvatore Azzaro da Giarratana

MUSICA E IMMAGINI TRA STORIA E LEGALITA’
Salvatore Azzaro è un poeta-cantautore pop-folk siciliano che ama la cultura della sua terra e i buoni esempi, soprattutto quando sono rappresentati da coloro che combattono o che hanno combattuto contro la mafia. Il suo ultimo lavoro, autoprodotto, ... (continua)


La sua poesia preferita:
Vola, sei aquila
Vola,
sei "aquila",
forte elegante e fiera.
Vola,
vola in questa notte
di lucide stelle
e di rimpianti
soppressi.
Respirami,
lo farò anch'io,
come sempre
per sempre,
nel silenzio.
Sentimi nel vento,
mia dolce...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Centoventinove Donne
Centoventinove operaie
gridavano, scioperavano
nel marciume terribile della cotton newyorchese.

Centoventinove Donne
imprigionate, arse vive
dall'inquisizione feroce della cotton newyorchese.

L'8 di marzo del '908, Rosa, la tua...  leggi...

Mia Principessa (caldo sangue scorrerò)
Voglio vivere dentro te...
Voglio vivere, dentro te!
Caldo sangue scorrerò.
Non c'è torre né catena,
che mi terrà lontano da te.

Tu sei Luna... chiara.
Tu sei luna chiara che...
il mio corpo scalderà....  leggi...

I bambini non si toccano!
Morire dentro al grembo
da bambino.
Accovacciarsi dietro
un comodino.
Scappare via...  leggi...

Il viaggio
In quel prodigioso
viaggio
che deliziò l’anima
e curò
le stantie ferite...  leggi...

Festa a Venezia... ma, tu dov'eri?
Si perde,
dalla Giudecca notte
lo sguardo ritrovato
di un bimbo... incantato.
Si scagliano alte
e poi... giù, tra le onde creste
i "buccellati" fuochi
di una Venezia in festa.
Ma, tu dov'eri?
dolce piccola mia
che non hai...  leggi...

Madidi corpi
E' un attimo,
l'ultimo sguardo
prima di chiudermi dietro
la porta.
Tu, lì
su quel campo
di battaglia agiata,
sfiancata e appagata.
Turgidi capezzoli
coronano l'infinito
complice penombra
esalti l'anatomia,
la vita.
Magia di un...  leggi...

Strada statale Ragusa- Catania, che cosa dirti?
Sono disperato confuso e stanco
è da tre notti che non piango
vivo prestato alla rinfusa
con in mano una fiaccola... ora si usa.

Tutti allineati tutti presenti
mancano soltanto i committenti
di questa strage di giovani vite
di questo oltraggio...  leggi...

La Daniela raccontava bugie
Diceva di essere una studentessa
alla Principessa.
Voleva a tutti i costi quel contratto d’affitto,
dell’appartamento antico
al centro di Roma,
umido e sfitto.
La Daniela raccontava bugie,
pur di star sotto casa mia,
lei amava quella via grande...  leggi...

Forse, Amore?
È un disabile tormento, l'approssimarsi di una vita grigia e stanca.
Un avvilimento di nuove menti, di frustrazioni naturali e fulminee.
Folgore di sventura e presagio di morte.
Scorrere di visi, di rughe e di sorrisi gialli... persi nel...  leggi...

Salvatore Azzaro da Giarratana

Salvatore Azzaro da Giarratana
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Vola, sei aquila (17/07/2008)

La prima poesia pubblicata:
 
Forse, Amore? (12/07/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Idea ribelle (24/02/2018)

Salvatore Azzaro da Giarratana vi propone:
 Mia Principessa (caldo sangue scorrerò) (06/08/2008)
 I bambini non si toccano! (25/11/2009)
 Madidi corpi (21/09/2009)

La poesia più letta:
 
Mia Principessa (caldo sangue scorrerò) (06/08/2008, 10492 letture)

Salvatore Azzaro da Giarratana ha 10 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Salvatore Azzaro da Giarratana!

Leggi i 249 commenti di Salvatore Azzaro da Giarratana

Salvatore Azzaro da Giarratana su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 23/05/2018
 il giorno 12/10/2012
 il giorno 06/10/2010
 il giorno 26/11/2009
 il giorno 10/08/2008

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Salvatore Azzaro da Giarratana? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Salvatore Azzaro da Giarratana in rete:
Invia un messaggio privato a Salvatore Azzaro da Giarratana.


Salvatore Azzaro da Giarratana pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Canne al vento

La vicenda del romanzo si svolge in un paese della Sardegna all’inizio del XX secolo. Lo sfondo della narrazione è il (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«Sono particolarmente affezionato a questa poesia che ho voluta musicarla, cantarla e farne un video che metto come sottofondo. Buona lettura, buon ascolto e buona visione.»
Inserita il 07/05/2013  

Salvatore Azzaro da Giarratana

Poesia a tema sull'argomento 'Sangue che impasta la terra'

Figlio ImPastato d'amore

Sociale
Oh Dio che è stato quel tuono.
Ma dove è stato, cos'è.
Viene dalla ferrovia,
c'è un morto, non so chi lui sia.
Tutti lì intorno quei sassi,
sembrano rubini infuocati.
Le margherite del prato,
lo vestono tutto di bianco.
Il vento gli accarezza i capelli,
lo avvolge e lo porta con se,
tra fichi d'india, mandorli e aranci,
soffia una canzone d'amore
Hanno ammazzato un uomo.
Ma dove è stato, chi è.
Non certo nella ferrovia,
si ora so chi lui sia.
E' un figlio di questa terra,
divisa tra silenzi e pianto.
Libertà oltre Oceano ha gridato,
sulle onde di una radio scottante.
Sei tu quel grande figlio,
figlio ImPastato d'amore,
tra fichi d'india mandorli e aranci,
tua madre, con coraggio, ti piange.
Quanto mistero in quel tuono,
lungo la ferrovia.
Sento che Giustizia Vera,
la renderà solo Dio.
"a na 'mmazzatu... ammazzatu...
ma na 'mmazzatu... ammazzatu...
Pippinu..."




Salvatore Azzaro da Giarratana 21/02/2009 10:27| 5| 2727|

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«"Peppino Impastato, palermitano, attivista contro la mafia, fondatore di Radio Aut, una delle prime radio libere autofinanziate, che trasmetteva negli anni caldi palermitani del '75 - '78, coraggiosamente, denunciando affari illeciti e delitti di mafia... In questa poesia, un ritratto e un omaggio a un uomo che ha sempre lottato per i suoi ideali e anche a coloro che continuano a farlo, in prima persona, mettendo a rischio la propria vita, questi sono i veri eroi!" (cit. Mirella Crapanzano).
(www. salvatoreazzaro. itscarica gratis la canzone).
A Peppino e alla sua Grande mamma.
»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un grande piccolo uomo, che da solo ha sfidato con coraggio un mostro immenso e per questo, giovanissimo, gli è stata rubata la vita.
Grazie per averlo ricordato.»
Club ScrivereElena Poldan (08/05/2013) Modifica questo commento

«finché li ricordiamo, loro non muoiono mai e la mafia perde! grazie!»
Grazia Longo (08/11/2009) Modifica questo commento

«Letta e riletta con immensa commozione
in tutta la sua bellezza»
Danielinagranata (22/02/2009) Modifica questo commento

«Stupenda dedica a un uomo che ha lottato contro la mafia perdendo la vita e alla sua madre stupenda. Quelle macchie di sangue che questo eroe ha lasciato sulla terra invocano Giustizia. Letta con grande commozione. Molto apprezzata.»
Cuccu Anna Maria (21/02/2009) Modifica questo commento

«ricordo anch'io i fatti di allora e posso dire che fu un tonfo al cuore... chiunque munito di sensibilità poggia la sua mano sul cuore sa dove sta la giustizia sa dove finisce la giustizia... Peppino ci credeva come tanti come lui... grazie al poeta che ha saputo trarre questi stupendi versi e per averglieli dedicati.»
Club ScrivereRasimaco (21/02/2009) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Sociale
Come lupi tra la neve avanzano
Terre sospese
Sottopassi
Berretti azzurri
Volontari, dal sud al nord
Amazzone e moderni guerrieri
Reginella che guardi le stelle, le stelle al mare
Mutuo Maledetto
Li mafiusi ro vientu = i mafiosi del vento
Nel palazzo delle cento stanze -ai piccoli Angeli, Ciccio e Tore
Poesia ad un mafioso
Capricci disumani
Contro la mafia
Con il laccio al braccio
AEIOU, le stragi del sabato sera e le odierne tribù
Crocifisso sputato
Io emigrante... e tu?
I bambini non si toccano!
Mobbing
Perché Giovanni l'Amava - a Falcone, alla sua Donna amata, ai suoi Angeli
Nun siemu sulu mafia
Figlio ImPastato d'amore
Cavaliere dal cuore infranto
Tu che dormi con il cane
Sono solo un poeta rinchiuso, lontano
Poesia del Satiro Danzante (soffia il vento contro i tinti mafiosi)
Nella mia terra non c'è il mare (poesia per un mio Fratello)
Sono un artista che vive al nord - est (cantando Pasolini)
Oltre la nebbia... l'aurora -ricordando Nino

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it